Il nuovo concetto di qualità che si è diffuso anche a seguito della pubblicazione delle successive edizioni della norma ISO 9001, sta cambiando molte cose nelle relazioni tra imprese e, all’interno delle imprese, nei processi e nell’organizzazione.
Il risultato più evidente è che la qualità, non più intesa come misurazione “fiscale” applicata al controllo della produzione, ma come criterio di gestione dell’azienda nella sua globalità, deve avere connotati di trasparenza e serietà percepibili e riconoscibili da tutti gli operatori nazionali ed internazionali, nel duplice ruolo di fornitori e clienti che tutte le imprese si trovano a svolgere nei quotidiani rapporti di business.
La certificazione ISO 9001 consente alle imprese di:

  • dimostrare il loro orientamento al monitoraggio ed alla soddisfazione del cliente;
  • disporre di un’organizzazione interna gestita per processi, costantemente monitorata e capace di migliorare continuamente nel tempo

Tuttavia una certificazione ISO 9001 può ingenerare aspettative irrealistiche sulle performance della qualità delle organizzazioni certificate. Per una migliore comprensione del significato di una certificazione ISO 9001 accreditata, ISO e IAF hanno pubblicato un comunicato.

Qualità

Hai bisogno di informazioni?

Mettiti in contatto con noi, ti aiuteremo il prima possibile.

Contattaci
02 6610 1348